Dal 1° gennaio 2022 nuove tasse sugli autoveicoli

“Dal 1° gennaio 2022 sarà introdotto il pagamento delle tasse sugli autoveicoli in proporzione al potere economico, cioè al valore di mercato delle automobili”, ha affermato il Ministro dell’agricoltura, delle foreste e della gestione delle acque, Branislav Nedimović, presentando emendamenti alla legge delle tasse sull’uso, la conservazione e il trasporto di merci.

“Penso che questa legge incontrerà grande approvazione. L’intervento maggiore riguarda le autovetture e altri veicoli di età compresa tra i 5 e i 20 anni e con più di 2.000 metri cubi. Pagheranno una tassa più bassa al momento della registrazione”, ha detto Nedimovic. Secondo lui, attualmente la tassa sull’uso dei veicoli a motore, che viene pagata in fase di immatricolazione, viene ridotta per tutti i veicoli in base alla loro età del 15, 25 o 40%.

“Ora si propone di aumentare la percentuale di riduzione”, ha detto Nedimović. Osservato per categorie, per i veicoli da cinque a otto anni la riduzione d’imposta sarà del 25%, invece dell’attuale 15%, poi per i veicoli da otto a dieci anni la riduzione dal 25% passa al 40%, e per i veicoli da 10 a 20 anni, la riduzione sarà del 65% invece dell’attuale 40%, ha affermato il Ministro.

Ha aggiunto che per i veicoli di età superiore a 20 anni, ora vengono pagate tasse nella misura del 20% dell’importo prescritto. “I veicoli tra i 10 e i 20 anni, che hanno oltre 2.000 metri cubi, avranno la riduzione maggiore”, ha affermato. Il Ministro ha anche dichiarato che saranno pagati 20.387 dinari per i veicoli tra 2.000 e 2.500 metri cubi invece degli attuali 34.950 dinari, mentre 41.314 dinari saranno sborsati per i veicoli tra 2.500 e 3.000 metri cubi invece di 70.824 dinari. “Invece di 146.382 dinari, infine verranno pagati 85.389 dinari per i veicoli oltre i 3.000 metri cubi”, ha concluso Nedimović.

https://www.kamatica.com/vest/potvrdjeno-od-1-januara-potpuno-novi-porez-na-automobile/65277

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top