Dacic: Sviluppo delle aree depresse e diminuzione della disoccupazione

Il Premier serbo Ivica Dacic

Partecipando alla cerimonia per la costruzione di una stazione di polizia sul monte Golija, il Premier Ivica Dacic ha dichiarato che gli obiettivi principali del Governo serbo sono lo sviluppo delle zone sottosviluppate e la diminuzione della disoccupazione. In un messaggio inviato da Tomislav Nikolic nella stessa occasione, il Presidente della Repubblica ha sottolineato che il monte Golija deve diventare un simbolo di sviluppo per l’intero Paese.

Prima della riunione di oggi con il Vicepremier Aleksandar Vucic e con il Ministro dell’Economia Mladjan Dinkic, a proposito dei temi politici Dacic ha affermato che “non bisogna guardare in modo semplicistico al rimpasto di Governo, perché è più importante definire gli interessi strategici della Serbia e nuovi obiettivi”. A proposito dell’accordo di Bruxelles, Dacic ha affermato che la Serbia sta facendo tutto ciò che è necessario e alla domanda se l’accordo sia in pericolo a causa dell’adozione della legge kosovara sull’amnistia e per la formazione delle cosiddette “Municipalità temporanee” dei Comuni serbi in Kosovo, il Premier ha detto che a suo modo di vedere non si può far altro che attuare ciò che è stato definito nell’accordo di aprile tra lui e il Premier kosovaro Hashim Thaci.

(Blic.rs, 07.07.2013)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top