Dacic: “Stato del Kosovo”? Scordatevelo!”

Coloro che hanno riconosciuto il Kosovo, e preso accordi con Martti Ahtisaari, ora sono stupiti perché si parla di confini, perché sono stati i primi ha dichiarare il Kosovo indipendente, e a rovinare così l’integrità della Serbia, ha detto il ministro degli Esteri serbo.

Sulla questione del Kosovo il ministro è d’accordo sul dover cercare un compromesso, e riguardo alle dichiarazioni di Hashim Thaci in relazione alla presa di Presevo, Dacic ha detto che Thaci “deve pur dire qualcosa ai giornalisti, perché lo attaccano da tutte le parti.”

“Non vogliono parlare della correzione dei confini, e vogliono parlare di Presevo ​​e Bujanovac? Ma figuriamoci! Sapete quando il KiM entrerà nell’ONU e quando li riconosceremo come uno stato? Mai! “, dice Dacic ai giornalisti presso l’ambasciata greca a Belgrado.

“Siamo venuti con alcune proposte, ma dato che loro sono contro la correzione dei confini, cosa ci suggeriscono di fare? “, ha chiesto Dacic, sottolineando che l’altra parte che non vuole compromessi, vuole che la Serbia riconosca il Kosovo e che ottengano anche lo ZSO per il nord del Kosovo.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

Dacic: Cento anni dopo la svolta al fronte di Salonicco, e non può essere celebrato in Serbia

A Salonicco, il 30 settembre, verrà segnato il centenario della svolta al fronte di Salonicco, al quale parteciperanno anche rappresentanti della Serbia, ha detto oggi il ministro degli Esteri della Serbia, Ivica Dacic.

Dacic alla domanda dei giornalisti riguardo le critiche che la Serbia ha indegnamente segnato la svolta del fronte di Salonicco, ha affermato che questo anniversario non può essere celebrato in Serbia.

“Il 30 settembre andrò a Salonicco, dove sarà organizzata la celebrazione e lì saranno presenti il Patriarca serbo Irinej e il Patriarca ecumenico”, ha concluso Dacic.

http://www.telegraf.rs/vesti/politika/2992030-kosovska-drzava-zaboravite-od-toga-nema-nista-dacic-poslovicom-odgovorio-sta-misli-o-kim-u-un

Share this post

scroll to top
Altro... Correzione dei confini, Ivica Dacic, Kosovo
Documentario “Kosovo: un momento nella civiltà”

Accordi per il futuro – World Economic Forum

Chiudi