Dacic: “Non abbiamo riconosciuto nessuna forma di indipendenza del Kosovo”

Il primo ministro serbo Ivica Dacic ha dichiarato che con l’accordo di Brussels non è stata riconosciuta nessuna forma di indipendenza del Kosovo e che al primo punto c’è la formazione dell’Associazione dei comuni serbi.

“L’accordo di Brussels non prevede nessuna forma di riconoscimento dell’indipendenza del Kosovo. Anzi, abbiamo riportato indietro la ruota della storia. Questo significa che la questione dell’indipendenza non sta in primo piano”, ha affermato Dacic all’intervista alla TV Pink. Secondo quanto ha detto, negli anni precendenti il Kosovo piano piano stava costruendo la sua indipendenza “mentre per noi valeva solo la nostra Costituzione”. “Noi non abbiamo costruito nessun meccanismo per impedirlo, ma proverempo a farlo adesso con l’Associazione dei comuni serbi”, ha aggiunto il primo ministro serbo.

(B92, 21.12.2013)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top