Dačić: “In settimana concorderemo il dialogo tra il governo e l’opposizione”

Durante la prossima settimana, il presidente del Parlamento, Ivica Dačić, e il presidente della commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo, David McAllister, dovrebbero concordare il formato del dialogo tra il governo e l’opposizione. “I colloqui e il dialogo dovrebbero essere tenuti con tutte le parti perché sono in discussione le condizioni elettorali”, ha detto lo stesso Dacic a “RTS”.

Ivica Dačić afferma che è importante dire che questo dialogo è già iniziato nel precedente mandato del parlamento e che continuerà ora.

“È stato quindi convenuto che il presidente del parlamento serbo e il rappresentante dell’UE sarebbero stati copresidenti del dialogo. Il formato del dialogo dovrebbe essere definito, dalle dinamiche agli argomenti, fino a cosa ci si aspetta nel prossimo periodo”, ha detto Dacic.

Dacic ha affermato anche che alcuni partiti di opposizione hanno richieste e aspettative non realistiche.

“L’opposizione critica il fatto che non posso co-presiedere perché faccio parte del governo, ma con chi pensano di parlare. Questi non sono i desideri o saluti degli ascoltatori e sono sulla strada sbagliata se credono che otterranno un governo di transizione senza elezioni”, ha detto Dacic. Secondo lui, l’80% dell’accordo è stato realizzato nel dialogo precedente.

“L’opposizione non sta aspettando il mio invito. Stanno inviando dei documenti a funzionari europei e solo due partiti hanno espresso il desiderio di partecipare”, ha detto Dacic.

Il governo è pronto al dialogo, e lo ha già dimostrato nel mandato precedente, ma come dice il presidente del parlamento, alcuni non vogliono sedersi allo stesso tavolo e alcuni partiti non siederanno nemmeno con i rappresentanti dell’Ue.

“Il dialogo e le discussioni dovrebbero essere con tutti, indipendentemente dal fatto che siano per l’Ue o no, perché qui si discute delle condizioni elettorali. Non esiste la bacchetta magica, una borsa vuota non può stare in piedi, ci deve essere la politica per poter vincere le elezioni”.

https://www.rts.rs/page/stories/sr/story/9/politika/4224633/ivica-dacic-dijalog-vlast-opozicija-izborni-uslovi.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... condizioni elettorali, Dacic, opposizione
Più cittadini contro Vučić che per un voto all’opposizione

L’opposizione ha la possibilità di rovesciare Vučić a Belgrado?

Chiudi