Da quando è entrato in politica, un alto funzionario del SNS ha aumentato il suo patrimonio personale

Negli ultimi anni, il parlamentare e membro della presidenza del Partito Progressivo Serbo (SNS), Vladimir Đukanović, è diventato proprietario di tre appartamenti e tre posti auto nel comune di Voždovac a Belgrado e di due appartamenti a Zlatibor.

I dati sul patrimonio di Vladimir Đukanović, che l’Agenzia Anticorruzione è tenuta a pubblicare regolarmente, non erano stati aggiornati per quasi due anni fino a quando un giornalista di BIRN non ha contattato l’Agenzia.

“Vivo nell’appartamento dei miei genitori; il sogno della mia vita è comprare un appartamento per me stesso”, ha detto Vladimir Đukanović durante un’apparizione su Pink TV a metà del 2022.

Per molti anni, ha parlato di vivere al 22º piano di un grattacielo a Banjica, nell’appartamento dei suoi genitori, e nel 2022 ha espresso pubblicamente il desiderio di acquistare finalmente il suo appartamento. Sembra che il suo desiderio sia stato esaudito.

Secondo i dati ufficiali, nel frattempo, il deputato Đukanović ha acquistato tre attici nel lussuoso quartiere di Voždovac presso il Park Villa Residence, insieme a tre posti auto, oltre a due appartamenti situati a Zlatibor.

Vladimir Đukanović è uno dei membri più influenti del partito di governo, il Partito Progressivo Serbo (SNS). È membro della presidenza e del consiglio esecutivo del SNS ed è deputato dal 2014. Ha anche servito come membro del Consiglio Superiore della Magistratura e del Consiglio dello Stato per i Pubblici Ministeri.

Come avvocato, ha rappresentato, o rappresenta ancora, Predrag Koluvija, il principale imputato nel caso Jovanjica; Dijana Hrkalović, l’ex segretaria di Stato del Ministero dell’Interno; Andrej Vučić, il fratello del Presidente della Serbia e un influente membro del SNS; e Aleksandar Jovičić, l’ex presidente del comune di Palilula a Belgrado, che è sotto processo per presunto traffico di influenze.

Secondo i dati del catasto e il sito web del Park Villa Residence, gli appartamenti di Vladimir Đukanović si trovano nello stesso edificio, allo stesso piano, uno accanto all’altro e misurano rispettivamente 101, 90 e 86 metri quadrati, mentre ogni posto auto misura 13 metri quadrati.

Vladimir Đukanović ha detto a BIRN di aver firmato un contratto per l’acquisto di questi appartamenti nel 2020.

“Ho firmato un contratto di acquisto poco prima che scoppiasse la pandemia di coronavirus. Ho letteralmente preso l’ultima ondata. Il mio studio legale ha acquistato gli appartamenti e tutto è stato pagato tramite il conto dell’ufficio,” ha detto Đukanović a BIRN.

Quando BIRN ha chiesto quale fosse il prezzo al metro quadrato a quel tempo, Đukanović ha detto che era di 2.050 euro.

“Circa 620.000 euro è stato il costo totale,” ha detto Đukanović, aggiungendo che il suo studio ha pagato l’importo a rate e ha saldato l’intera somma entro la fine dello scorso anno.

BIRN ha contattato il Park Villa Residence e ha scoperto che tutti gli appartamenti erano stati venduti “un anno o due fa”, e che il prezzo degli attici era allora di 3.300 euro al metro quadrato, più l’IVA, che viene pagata dall’acquirente.

(Vreme, 27.06.2024)

https://vreme.com/vesti/birn-vladimir-djukanovic-kupio-penthause-u-beogradu-i-apartmane-na-zlatiboru/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top