Da oggi dichiarazioni dei redditi via internet

I contribuenti potranno presentare elettronicamente sei nuovi documenti, mentre la piena attuazione di un sistema elettronico per le dichiarazioni dei redditi avrà inizio il primo marzo di quest’annoviene annunciato dall’Amministrazione del Ministero delle Finanze.

La direttrice dell’ Agenzia delle Entrate Dragana Markovic ha invitato i contribuenti a prepararsi per la piena applicazione del nuovo sistema. Nel periodo di prova, durante I prossimi due mesi, i contribuenti ancora dovranno presentare le dichiarazioni fiscali sui moduli cartacei, mentre in parallelo, presentaranno i nuovi moduli elettronici sul portale e-Porezi. L’arco di due mesi è destinato per la formazione e la sperimentazione.

Secondo lei, in futuro, il 95% delle entrate fiscali gestiti dall’Agenzia delle Entrate arriveranno attraverso i servizi elettronici per la dichiarazione dei redditi.

Markovic ha annunciato un’ulteriore modernizzazione dei sistemi di informazione e rafforzamento delle capacità istituzionali, nell’ambito dell’attuazione della trasformazione di questa istituzione.

Dal prossimo Lunedi sarà possibile depositare la dichiarazione dei redditi elettronica sui premi dall’assicurazione non-vita, contributi ai fondatori o soci di società, di auto-tassazione delle persone fisiche, l’adempiamento degli obblighi di occupazione delle persone con disabilità, la ritenuta fiscale sul reddito e ritenuta fiscale sul reddito compiute da persone non residenti.

l’Agenzia delle Entrate, come detto, presto pubblicherà sul suo sito ufficiale un video con le istruzioni per la presentazione di queste dichiarazioni in forma elettronica.

(Blic, 11.01.2016)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top