Da domani stop a locali, ristoranti e negozi dalle 21 alle 5

Da martedì 17 novembre, dalle ore 21.00 alle 5.00, lavoreranno solo farmacie, distributori di benzina e servizi che si occupano della consegna a domicilio di cibo; è il nuovo decreto del governo serbo volto alla soppressione del coronavirus.

Ciò significa praticamente che il lavoro dei locali notturni, i più grandi focolai di infezione secondo l’Unità di crisi, sarà limitato.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Dal 17 novembre al 1° dicembre 2020, gli orari di lavoro di strutture di ristorazione, negozi, centri commerciali e altri negozi al dettaglio, teatri e cinema, sale da gioco d’azzardo e altro saranno limitati dalle 5 alle 21; fanno eccezione farmacie, distributori di benzina, attività di vendita di carburante e ristorazione e altre strutture per la consegna a domicilio di cibo.

https://www.blic.rs/vesti/drustvo/nove-mere-korona-virus-vlada-srbije/xn5pb10

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in consegna a domicilio, coronavirus, locali, nuove misure
Nuove misure restrittive in arrivo per bar e locali notturni

tasse
Il coronavirus rinvia il pagamento delle tasse

Close