Da Belgrado a Budapest in meno di 3 ore di treno

Commentando i lavori in corso per la costruzione della ferrovia ad alta velocità Novi Sad-Subotica, il ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture, Goran Vesić, ha dichiarato che, su richiesta del presidente Aleksandar Vučić, i subappaltatori cinesi hanno fatto consegnare in Serbia ulteriori macchine per accorciare i tempi di completamento di questo progetto su larga scala.

Il consorzio cinese composto dalle società China Railway International e China Communications Construction Company è arrivato ieri con 36 macchine – una macchina per la posa dei binari, un rullo, un aratro a tenda bidirezionale per la pianificazione del prisma a tenda e la regolazione del martello e una locomotiva diesel, due locomotive pesanti, otto vagoni per il trasporto di merci sfuse e 22 vagoni piatti per il trasporto di rotaie, ha dichiarato Vesić.

Ha aggiunto che tutte le macchine saranno dislocate in due basi presso il cantiere della ferrovia ad alta velocità, a Naumovićevo e Sajlovo.

Il ministro ha ricordato che la scadenza per il completamento della ferrovia è ora la fine del 2024 e che la nuova ferrovia sarà in funzione a metà del 2025. Una volta completata, il tempo di percorrenza tra Belgrado e Budapest sarà di 2 ore e 45 minuti.

(Danas, 20.01.2023)

https://www.danas.rs/vesti/drustvo/vesic-vozom-od-beograda-do-budimpeste-za-manje-od-dva-sata-i-45-minuta/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top