CRTA: “Vučić presente in TV 29 volte solo nell’ultimo mese”

Secondo l’ultima analisi del Centro “CRTA” la tendenza, già in corso da diversi mesi, dei partiti al potere di essere rappresentati nei notiziari con copertura nazionale è proseguita nel mese di marzo, in più con un aumento significativo della copertura negativa dei partiti di opposizione. La ricerca ha riguardato i notiziari centrali delle televisioni con copertura nazionale: “RTS, Pink, Prva, Happy e B92”.

Sebbene si sia visto un aumento significativo di notizie negative sui rappresentanti dell’opposizione, nel mese di marzo si è registrata una maggiore rappresentanza degli stessi nel tempo totale. I partiti di opposizione sono stati rappresentati complessivamente nel 13% dei programmi dedicati alla politica, con un aumento del 4% rispetto a febbraio. Tuttavia, sono stati segnalati prevalentemente in modo negativo nel 72% delle volte, mentre a febbraio la percentuale era del 51%.

L’87% dei programmi è stato riservato ai rappresentanti della maggioranza al potere, che sono stati riportati per lo più in modo neutro in due terzi del tempo (66%), positivamente in un terzo (33%), mentre in modo negativo nell’1% delle volte.

A differenza dei rappresentanti politici del governo che nella maggior parte dei casi hanno rilasciato dichiarazioni e si sono rivolti direttamente ai cittadini, gli attori politici dell’opposizione hanno avuto l’opportunità di essere presenti solo una volta su otto.

Tra i cinque politici più presenti in TV a marzo, Dragan Djilas è stato l’unico dell’opposizione sulla lista, subito dietro ad Aleksandar Vucic. A differenza di Aleksandar Vučić, Ana Brnabić, Siniša Mali e Aleksandar Vulin, presentati in un tono neutro o positivo, Dragan Đilas è stato presentato prevalentemente in modo negativo nel 90% del tempo assegnato.

Secondo “CRTA”, il 40% del tempo totale assegnato ai politici è stato riservato al Presidente della Serbia e al Partito progressivo serbo; Aleksandar Vučić, a marzo, era quindi quasi presente una volta su due nei notiziari televisivi, un trend che dura da più mesi.

Indipendentemente dalla sua presenza nei notiziari centrali, a marzo Aleksandar Vučić si è rivolto ai cittadini in diretta in media ogni giorno, cioè 29 volte in 31 giorni, il numero più alto degli ultimi sei mesi. “CRTA” ha osservato che Aleksandar Vučić è stato ospite in programmi televisivi tre volte a marzo, per una durata da un’ora a 2,5 ore, e che si è rivolto alla nazione in diretta altre 26 volte attraverso trasmissioni della durata in media di 30 minuti ciascuna.

CRTA: Vučić na televiziji 29 puta za 31 dan

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, B92, CRTA, governo, Happy, RTS
Vučić regala anche le vitamine ai pensionati

opposizione
Ecco cosa chiederà l’opposizione nei colloqui con il governo e il PE

Chiudi