Cresce il commercio online in Serbia

Il numero di negozi virtuali su Internet in Serbia alla fine di marzo di quest’anno era di 2.858, ovvero 84 negozi in più rispetto a tre mesi fa. Il numero dei siti web e applicazioni attraverso i quali è possibile acquistare immediatamente e pagare online è aumentato di 627 nuovi negozi nell’ultimo anno, secondo i dati della Banca nazionale serba (NBS).

Nel primo trimestre di quest’anno, il numero di punti vendita virtuali è stato del 28,1% in più rispetto allo stesso periodo del 2021, secondo il rapporto della “NBS”. Il numero di transazioni in dinari con cui i cittadini hanno effettuato acquisti attraverso i siti Internet è stato di quasi sette milioni, ovvero il 26,1% in più rispetto al primo trimestre dello scorso anno, e il valore di queste transazioni di 17,4 miliardi di dinari, ovvero il 39,4% in più rispetto ai valori realizzati nello stesso periodo dell’anno scorso, scrive “Nova ekonomija”.

A causa della crescente disponibilità di beni e servizi esteri via Internet nel mercato interno, l’ultimo trimestre ha portato una maggiore dinamica delle transazioni effettuate in euro, il cui numero è aumentato rispetto al primo trimestre 2021 e si è attestato al 59,3%, mentre il loro valore è aumentato del 73,5%. Nel primo trimestre del 2022 i pagamenti in dollari sono stati molto simili a quelli in dinari, la cui crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso è stata del 27,4% per quanto riguarda il numero di transazioni e del 33% per quanto riguarda il loro valore.

Cveta onlajn biznis: Za godinu u Srbiji otvoreno 627 novih onlajn prodavnica

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top