Costruzione di porti turistici lungo i fiumi della Serbia

Undici micro siti sono stati designati per la costruzione di porti turistici in Vojvodina, uno di questi è a Begej, di cui si è parlato ancora l’anno scorso.

Oltre a Begej, è prevista la costruzione di porti in 10 siti lungo i fiumi Danubio, Tisa, Sava e Tamis.

Questi sono i risultati di uno studio preparato dall’Istituto per l’urbanistica della Vojvodina e dall’azienda Ehting di Belgrado, che si occupa di idrotecnica e costruzione, in collaborazione con il Segretariato Provinciale per l’economia e il turismo.

Di questi piani urbanistici ha parlato, per il canale televisivo RTV, il direttore dell’Istituto per l’urbanistica della Vojvodina, Predrag Knezevic.

“Quando si tratta del Danubio, i porti turistici sono previsti per Backo Novo Selo, Sremski Karlovci, Stari Banovci, Kovin e Stara Palanka. Sul fiume Tisa, invece, a Senta e a Titel, mentre per il fiume Sava il porto turistico si pensava a Sremska Mitrovica, e per il fiume Begej a Zrenjanin. Quando si tratta di Tamis, la marina è prevista a Pancevo. Per il sesto corso d’acqua, per la prima volta l’analisi è stata fatta con il sistema DTD e per quel sito è previsto un porto turistico nei pressi Srbobran”, dice Knezevic.

Il completamento di questi lavori, sottolinea Knezevic, dipende dallo stato dei micro siti e, dopo la documentazione completa e l’ottenimento del permesso di costruzione, il termine per il completamento dei lavori è da 4 a 5 mesi.

Quando si tratta della costruzione del porto turistico sul Begej, il progetto prevede la costruzione di un porto nel centro di Zrenjanin, la ricostruzione di quattro terminali, 2 a Zrenjanin e 2 a Timisoara, in modo da terminare il progetto entro agosto del 2021, dice per RTV l’assistente del sindaco di Zrenjanin Dusko Radisic.

Nell’ambito del progetto, è prevista anche la costruzione di una pista ciclabile che si troverà sul perimetro del canale, e andrà dal porto nel centro di Zrenjanin fino al confine con la Romania. I lavori per la bonifica del fiume Begej sono previsti per la primavera.

http://www.rtv.rs/sr_lat/vojvodina/izgradnja-marina-na-11-lokacija_997137.html?fbclid=IwAR12Kz9-uDcbbJIe5TgHcFT_bGHhHducSIgtBlT-tW7UAxEvuA0As6QNRYM

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Begej, Danubio, Istituto per l'urbanistica della Vojvodina, marina, porto turistico, Sava, Tisa
In progetto la costruzione i due nuovi ponti vicino a Belgrade Waterfront

In Serbia aumento dei prezzi del carburante

Chiudi