Cooperazione Serbia-Russia per le infrastrutture

I rappresentanti dei due Governi hanno discusso di futuri progetti riguardanti le infrastrutture che dovrebbero essere la base per lo sviluppo serbo.

Ala riunione hanno partecipato Aleksandar Vucic, il Ministro dei Trasporti Aleksandar Antic, l’omologo russo Maksim Sokolov e il presidente delle Ferrovie russe Vladimir Jakunjin. Il seguente comunicato stampa del Governo serbo non precisa di quali progetti si è discusso, ma sostiene che essi saranno di grande importanza per il settore edile nazionale, visto che l’esecutivo insisterà sul fatto che partecipino imprese locali. Vucic ha, in particolare, sottolineato il fatto che le ferrovie serbe verranno significativamente rinnovate, dopo anni di declino. Proprio in questi giorni inizia la modernizzazione del tratto ferroviario Belgrado-Pancevo, finanziato con un prestito russo di 800 milioni di dollari.

(b92.net, 25.03.2014)

zeleznice

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top