Consiglio Fiscale: “Divorato il capitale: Air Serbia sull’orlo del fallimento”

Il presidente del Consiglio fiscale della Serbia, Pavle Petrovic, ha valutato che i due maggiori rischi per la stabilità delle finanze pubbliche a medio termine sono le società pubbliche e statali che non sono state riformate e gli stipendi eccessivi nel settore pubblico, perché non c’è modo di ridurne le spese insostenibili.

“Un problema particolare con i salari è che non sono sistematicamente regolamentati e la loro crescita non è legata a parametri economici oggettivi. E se i salari del settore pubblico aumentano in modo relativamente forte anche in tempi di crisi, è difficile aspettarsi che tali pratiche vengano facilmente abbandonate durante la ripresa economica”, ha detto Petrovic per il nuovo numero del settimanale “NIN”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Come ha affermato, l’introduzione di un sistema completo di gradi salariali è stata nuovamente rinviata al 2022, sebbene fosse stata originariamente annunciata per il 2015.

Parlando di “Air Serbia”, ha affermato che la compagnia non operava in modo sostenibile anche prima della crisi.

“Se escludiamo i sussidi statali dal bilancio per il rimborso del vecchio debito della “JAT”, la società ha registrato una perdita media annua di oltre 20 milioni di euro dal 2015 al 2019, invece dell’utile che hanno riportato”, ha detto Petrovic.

Secondo lui, ci sono anche problemi di liquidità nascosti poiché la società non è riuscita a coprire le passività dovute con afflussi da operazioni regolari, quindi c’è un deficit che è stato compensato dal prestito.

“Le perdite accumulate hanno divorato il capitale della società, il che in senso formale significa che le condizioni per un fallimento ci sono tutte”, ha detto Petrovic.

Alla fine ha concluso che la pandemia non è la causa diretta di questi problemi, ma li ha solo evidenziati, quindi invece del normale deficit di cassa di 30 milioni di euro nel 2020, l’azienda ha un deficit di 60-70 milioni di euro.

https://naslovi.net/2020-12-03/beta/petrovic-neodrzivi-rashodi-za-drzavna-preduzeca-er-srbija-ispunila-uslove-za-stecaj/26765611

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Air Serbia, capitale, consiglio fiscale, fallimento
sistema fiscale
Consiglio fiscale: “Il bilancio proposto per il 2021 dovrebbe essere più restrittivo”

fiat
Previste sovvenzioni anche a Fiat e “Air Serbia” nel budget del 2021

Chiudi