Consiglio Fiscale: 1,3 miliardi di euro spesi senza documentazioni e finalità chiare

Il Ministro delle Finanze, Siniša Mali, dice che il riequilibrio del bilancio per il 2021 è adottato con procedura d’urgenza perché i risultati nei primi nove mesi di quest’anno sono molto migliori del previsto, di 182 miliardi di dinari. Il Consiglio di bilancio, tuttavia, non pensa che tutto sia così ideale nel riequilibrio, vale a dire, ci sono costi piuttosto elevati per i quali non esistono spiegazioni valide.

“Nella Proposta di riequilibrio di ottobre per il 2021 abbiamo individuato circa 1,3 miliardi di euro di costi per i quali questo atto e la documentazione di accompagnamento non offrono alcuna spiegazione circa la finalità finale dei fondi stanziati. Ad esempio, l’Ufficio per la gestione degli investimenti pubblici nel 2021 ha un budget di oltre 180 milioni di euro, che si divide in due programmi dal nome generico, senza alcuna indicazione della destinazione finale dei fondi”, ha detto il Consiglio di bilancio.

Ricordano di aver evidenziato la presentazione non sufficientemente trasparente di alcune spese pubbliche durante il riequilibrio di aprile dello scorso anno, quando questo fenomeno si è particolarmente accentuato. “In un primo momento ciò poteva essere tollerato, perché era fondamentale adeguare rapidamente il bilancio alle nuove circostanze e adottare misure che mitigassero l’impatto dello shock causato dalla pandemia sulla popolazione e sull’economia. La citata prassi è però proseguita nel secondo riequilibrio del 2020, e poi nell’intero 2021, per il quale è difficile trovare una valida giustificazione. La riduzione della trasparenza non può più essere giustificata da circostanze straordinarie perché gli sviluppi fiscali sono molto più favorevoli di quanto inizialmente previsto e l’economia sembra essersi ampiamente ripresa dalla crisi, quindi la necessità di interventi di bilancio improvvisi e inusuali è da tempo cessata”, sottolinea il Consiglio.

Fiskalni savet: 1,3 milijardi evra iz budžeta bez dokumentacije i obrazloženja

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top