“Confezioni Andrea Serbia” assume 150 lavoratori

La fabbrica dell’azienda italiana “Confezioni Andrea Serbia” per la produzione delle coperture per auto a Jagodina vorrebbe assumere 150 dipendenti di vari profili.

Il direttore di questa fabbrica, Darko Kitic ha detto che finora hanno assunto 750 persone, mentre  100 lavoratori sono ancora in formazione, il che è 350 lavoratori di più rispetto a quanto previsto dal contratto stipulato con la Repubblica di Serbia sull’obbligo di assumere un certo numero dei dipendenti.

“Apriamo un’altra fabbrica “Confezioni Andrea Serbia”, il centro tecnologico su una superficie di 14.000 metri quadrati, dove assumeremo altri 250 dipendenti di vari profili e alla fine avremo 1.100 dipendenti o anche di più”, ha detto Kitic.

Inoltre, Kitic ha aggiunto che questa fabbrica a Jagodina è diventata una delle migliori dell’azienda italiana “Confezioni Andrea” dopo meno di un anno di lavoro.

“La nostra partecipazione nella produzione delle coperture per auto ora ammonta a 50% sul livello internazionale. Siamo giovani, abbiamo aperto la fabbrica a marzo del 2013, abbiamo iniziato da zero e ogni anno si alza del 50% il livello della produzione”, ha detto Kitic, aggiungendo che ” tutto questo è il merito dei suoi operai.”

“Produciamo le coperture per “Fiat”, “Audi”, “Volkswagen”, BMW, “Porsche”, “Formula 1″, rispondiamo alle richieste degli acquirenti e dell’industria automobilistica”, ha detto il direttore di questa fabbrica italiana a Jagodina.

“Aspettiamo il bando pubblico per poter accedere ai fondi statali per i nuovi investimenti”, ha concluso Kitic.

(eKapija, 03.05.2015.)

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top