Conferenza BERS a Londra. Presenti per la Serbia il primo ministro Dacic e il ministro delle finanze Krstic

Il primo ministro Ivica Dacic parteciperà alla conferenza regionale “Investire nei Balcani Occidentali“ che si terrà oggi a Londra, organizzata della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS). L’ufficio stampa del governo ha comunicato che alla conferenza sarà presente anche il Ministro delle finanze Lazar Krstic.

Oltre al ministro Dacic, alla conferenza parleranno anche i primi ministri di Albania, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro e Kosovo. Presenti anche il presidente della BERS Suma Chakrabarti, il ministro senza portfolio del Governo di Gran Bretagna Kenneth Clark, il ministro dello sviluppo della concorrenza, delle infrastrutture e dei trasporti della Grecia Kostas Hatzidakis ed il commissario europeo per l’allargamento e la politica dell’UE, Stefan Fule.

Secondo quanto comunicato dal comunicato di presentazione della conferenza, i principali argomenti saranno l’integrazione delle regioni dei Balcani occidentali attraverso i corridoi stradali, il progetto South Stream, l’estensione del settore produttivo ed altri progetti. “L’idea è quella di presentare questa regione come un punto di riferimento per chi voglia investire”, ha dichiarato Oleg Levitin, consulente politico della presidenza della BERS. Che ha poi aggiunto: “Speriamo che questa conferenza, oltre a favorire l’arrivo di investitori esteri nelle regioni balcaniche, possa essere percepito come un messaggio molto forte sulla stabilità di questa regione”. Il programma della conferenza è strutturato in quattro panel, durante i quali si parlerà dei progetti regionali nel settore energetico, delle politiche sui trasporti e dello sviluppo degli affari nei Balcani.

berd-banque

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top