Concerto del virtuoso violinista Sergej Krylov il 14 aprile al Kolarac

Il virtuoso violinista Sergej Krylov assieme alla rinomata Orchestra da camera lituana realizzeranno nuovo incontro con il pubblico di Belgrado, il 14 aprile, presso la Fondazione Kolarac, organizzato dal Centro dei Festival di Belgrado.

Nato in Russia, Sergej Krylov nella sua carriera si è sempre concentrato nel rivelare le profondità espressive del suo vasto repertorio. La critica lo descrive come un musicista di tecnica e intonazione impeccabili, che utilizza la forte immaginazione artistica per esprimere le sue idee musicali.

Krilov ha collaborato con molte orchestre famose, tra cui l’Orchestra Filarmonica di Radio France, l’Orchestra Sinfonica tedesca, la Filarmonica della Scala, la London Philharmonic, la Filarmonica di San Pietroburgo, l’Orchestra del Teatro Mariinsky……così come con molti dirigenti famosi.

Al concerto di Belgrado, Sergei Krylov dirigerà l’eminente ensemble da camera di Vilnius, di cui è direttore artistico dal 2008. Nel repertorio dell’ensemble si parte dalla musica barocca per arrivare a quella contemporanea. L’Orchestra Vilnius nella sua carriera lunga quasi sei decenni si è esibita nelle sale da concerto più faose del  mondo e in 6 continenti, lavorando con musicisti leggendari, tra cui Yehudi Menuhin, Mstislav Rostropovich, Arvo Pert, Jean-Pierre Rampal ed altri.

Dal suo variegato repertorio, per il concerto di Belgrado, Sergei Krilov ha selezionato le più belle composizioni di Cajkovski (Serenade), Sarasate e di Sen-Sans.

Photo Credits:”Mitrijus Matvejevas / Promo”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top