Come sarà la nuova stazione ferroviaria di Prokop?

Il Ministero della protezione ambientale ha informato l’opinione pubblica che la Società per le infrastrutture ferroviarie serbe, titolare del progetto per la costruzione della stazione con parcheggio all’interno del complesso della stazione ferroviaria Belgrado-Centro (Prokop), ha presentato una richiesta per decidere in merito alla necessità di preparare uno studio sulla valutazione di impatto ambientale.

Nella richiesta avanzata dalla società “ECOlogica URBO” di Kragujevac, è stata presentata in modo più dettagliato la soluzione concettuale per l’edificio della stazione con parcheggi, realizzata a settembre dalla “PFB design” di Belgrado.

Come indicato nel documento, l’edificio della stazione sarà un edificio al piano terra collegato verticalmente con il piazzale della stazione inferiore, i binari, i sottopassaggi e la futura linea metropolitana. Al suo interno saranno presenti corridoi per arrivi e partenze, due sale d’attesa, due bar e due info desk con 15 sportelli.

In due sedi saranno installate macchine per l’acquisto di biglietti elettronici. La stazione avrà anche un ufficio di cambio valuta, un ambulatorio e i vigili del fuoco, un call center, un info turistico, uno sportello AMSS, un autonoleggio, una stazione dei taxi e persino uno sportello per la vendita di biglietti aerei. Ci saranno anche due locali e due saloni VIP. Per quanto riguarda il parcheggio, il numero di posti auto richiesto per l’edificio della stazione è di circa 91 e sono previsti 88 posti auto nel previsto parcheggio all’aperto.

Photo credits: “Infrastruktura železnice Srbije”

https://www.ekapija.com/news/3571950/sta-je-sve-predvidjeno-u-buducoj-zgradi-zeleznicke-stanice-u-prokopu-vip

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top