Cinque importanti eventi economici di questa settimana

L’Unione Europea (UE) ha imposto nuove sanzioni contro la Russia; l’elenco delle aziende sanzionate include una serba che ha aggirato le restrizioni commerciali.

Questo è uno dei cinque importanti eventi economici che segneranno la settimana che ci attende.

  1. L’UE include la società serba Conex nell’elenco delle aziende che hanno aggirato le sanzioni contro la Russia – Venerdì il Consiglio dell’Unione Europea (UE) ha adottato la tredicesima serie di sanzioni commerciali contro la Russia (il giorno prima del biennale dell’inizio dell’intervento militare in Ucraina) e, a causa dell’aggiramento delle sanzioni precedenti, anche una società serba, chiamata Conex, è stata inserita nell’elenco delle aziende sanzionate. L’azienda è stata fondata nel 1992 e i suoi ultimi bilanci disponibili al pubblico risalgono al 2022. Essi mostrano che la società aveva due dipendenti e una perdita netta annuale di 254.000 dinari. Nel 2014, 2015, 2016 e 2021, l’azienda aveva zero dinari di entrate e uscite, oltre a zero dipendenti.
  2. Il Gruppo Messer intende ritirarsi dalla Borsa di Belgrado – Secondo quanto riportato dai media, il produttore e distributore di gas Messer Tehnogas potrebbe lasciare la Borsa di Belgrado, in quanto la sua società madre Messer SE & Co. KGaA ha presentato una comunicazione di intenti per rilevare il restante 17,91% delle azioni che non possiede.
  3. La cinese Zijin Mininig batte i record di esportazione in Serbia – I tre maggiori esportatori in Serbia nel 2023 sono tutte aziende cinesi. Il valore delle esportazioni dei 15 maggiori esportatori lo scorso anno è stato di sette miliardi di euro, di cui un terzo generato da aziende cinesi che vendono rame, oro e acciaio sui mercati esteri. La Serbia Zijin Mining, proprietaria della miniera di Čukaru Peki vicino a Bor, è stata il primo esportatore dello scorso anno, ha annunciato il Ministero delle Finanze. L’azienda ha esportato beni per un valore di 1,15 miliardi di euro nel 2023.
  4. I prezzi dei nuovi appartamenti a Belgrado sono diminuiti nel quarto trimestre del 2023 – I prezzi degli appartamenti di nuova costruzione a Belgrado sono diminuiti dell’8% nel quarto trimestre del 2023, mentre i prezzi degli appartamenti in vecchi edifici in alcuni comuni di Belgrado sono aumentati fino al 17%. Inoltre, si è registrato un calo del numero di appartamenti acquistati con l’aiuto di un prestito bancario.
  5. L’Ufficio Statale di Statistica rilascerà nuovi dati economici – L’Ufficio Statale di Statistica della Serbia rilascerà i dati sui salari medi per dicembre 2023, gli indici dei prezzi alla produzione per gennaio 2024 e i prezzi medi dell’indice del commercio estero per il 2023.

(Bloomberg Adria, 26.02.2024)

https://rs.bloombergadria.com/ostalo/opste/53188/pet-stvari-koje-danas-treba-znati/news/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top