Chiude anche la Francia alla Serbia

L’Ambasciata francese a Belgrado ha annunciato che, a causa del peggioramento della situazione epidemiologica nel Paese, i turisti provenienti dalla Serbia non possono più entrare in Francia. La decisione è stata presa sulla base delle raccomandazioni del Consiglio dell’Unione Europea del 16 luglio, come indicato nell’annuncio.

Il divieto non riguarda i cittadini francesi, con coniugi e figli, e i cittadini dell’UE e di Andorra, Gran Bretagna, Islanda, Liechtenstein, Monaco, Norvegia, Svizzera, San Marino e Vaticano, che hanno la loro residenza principale in Francia o transitano attraverso la Francia verso i Paesi di cui sono cittadini o hanno residenza.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

L’elenco di chi può entrare comprende anche i cittadini di Paesi terzi (compresa la Serbia) in possesso di permessi di soggiorno o visti francesi o europei residenti in Francia o che, in transito attraverso la Francia, viaggiano nel paese dell’Unione europea in cui risiedono.

Esenti sono anche i cittadini di Paesi terzi, che sono in transito per meno di 24 ore nella zona internazionale per arrivare nel loro Paese di origine e possono presentare il loro documento di viaggio e il personale delle missioni diplomatiche e consolari, nonché le organizzazioni internazionali con sede in Francia, e i loro coniugi e figli.

Possono infine entrare in Francia anche gli operatori sanitari stranieri che contribuiscono alla lotta contro il COVID-19, il personale straniero che effettua voli passeggeri e merci o viaggia alla propria base, i cittadini stranieri che effettuano trasporti internazionali di merci e i marinai stranieri che forniscono trasporti internazionali di merci o lavorano su pescherecci.

L’Ambasciata francese ha aggiunto che se qualcuno rientra in queste categorie e desidera recarsi in Francia, deve però prima compilare e presentare alle autorità francesi un certificato di viaggio internazionale all’arrivo nel Paese.

Građanima Srbije zabranjen ulazak u još jednu zemlju

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in COVID, Francia, Serbia, transito
Anche l’Italia chiude le frontiere ai cittadini serbi

UE
Si chiude di nuovo l’UE ai cittadini serbi per almeno due settimane

Close