Chiesto il rinvio dell’applicazione della legge sulla fiscalità e sulla fatturazione elettronica

L’Associazione che protegge gli imprenditori e gli uomini d’affari della Serbia e la Camera dei conti della Serbia hanno chiesto il rinvio dell’applicazione della legge sulla fiscalità e della legge sulla fatturazione elettronica a causa di problemi tecnici e di sistema nella loro applicazione.

“Chiediamo il rinvio della legge sulla fiscalità e della legge sulla fatturazione elettronica per la risoluzione di problemi tecnici e sistemici al fine di migliorare l’ambiente economico per gli uomini d’affari con capitale nazionale”, ha affermato la rappresentante Milena Amon durante una conferenza stampa davanti al Ministero delle Finanze.

Ha aggiunto che lo Stato dovrebbe fornire un sistema funzionale per le operazioni commerciali. La presidente della Camera dei conti della Serbia, Snezana Mitrovic, ha affermato che sono stati compiuti molti sforzi per evidenziare i problemi derivanti dall’applicazione di queste due leggi. “A gennaio, nella riunione del ministero delle Finanze, abbiamo evidenziato le possibili carenze derivanti dalla legge sulla fiscalità e solo una piccola parte della proposta è stata accolta. Applicando queste due leggi, lo Stato vuole ottenere una politica fiscale equa e un’equa copertura fiscale, ma queste normative devono essere esenti da errori sistemici”, ha affermato la Mitrović.

Secondo lei, la legge sulla fatturazione elettronica sta già creando problemi nell’applicazione nel settore pubblico perché il sistema delle fatture elettroniche non è organizzato nell’amministrazione fiscale, dove avrebbe dovuto essere collegato con un database di sistemi di fatturazione in entrata che si formano sulla base delle fatture fiscali presentate dai contribuenti tramite dispositivi fiscali elettronici. Ecco perché, come ha detto, in questo momento il sistema delle fatture elettroniche è un grosso errore di sistema. La Mitrovic ha affermato che l’economia e i contabili chiedono la sospensione dell’applicazione della legge sulla fatturazione elettronica, che la formazione del sistema delle fatture elettroniche si formi nell’amministrazione fiscale e che ci sia un collegamento delle banche dati.

https://www.ekapija.com/news/3709468/privreda-i-racunovodje-traze-odgodu-primene-zakona-o-fiskalizaciji-i-zakona-o

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top