Chi vuole gestire l’Acciaieria di Smederevo?

Il direttore dell “Acciaieria Smederevo” Bojan Bojkovic  ha confermato la presentazione delle aziende che hanno partecipato al bando del Governo serbo per la gestione dell’Acciaieria di Smederevo.

Bojkovic ha detto all’agenzia “Tanjug” che le presentazioni iniziano questo pomeriggio e saranno completate entro giovedi sera. Secondo le informazioni del giornale “Novosti” al bando vogliono partecipare l’azienda americana “Esmark”, l’azienda slovacca “Picaro”, l’azienda russa “Ottobre Rosso”, e in gioco sono anche l’azienda austriaca “Global Steel Cosulting ” e la “HKP Engineering” dai Paesi Bassi.

I criteri di partecipazione principali saranno il mantenimento del posto di lavoro dei 5000 dipendenti, la piena capacità della fabbrica, il rilancio del secondo altoforno e la massima produzione.

La società che verrà scelta dal Governo della Serbia, sarà obbligata a presentare i piani che dovrebbero includere la strategia di vendita dell’Acciaieria, i prezzi dei prodotti finali chiave, il piano di produzione, la strategia d’acquisto, nonché i piani per il finanziamento e per  l’occupazione.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top