CESID: risultati elettorali comunicati in tempo reale

I rappresentanti del Centro per le elezioni libere e la democrazia (CESID) hanno reso noto che, alla chiusura dei seggi domenica 2 aprile, riferiranno sui risultati delle elezioni presidenziali in tempo reale, man mano che questi arriveranno dai seggi elettorali.

Il Direttore esecutivo del CESID, Bojan Klačar, ha specificato, nel corso di una conferenza stampa a Belgrado, che i risultati visualizzati in tempo reale non saranno una stima dei risultati delle elezioni, e che CESID annuncerà la proiezione finale una volta che arriverà il risultato calcolato sulla base del campione rappresentativo.

Klačar ha aggiunto che la trasparenza è stata la ragione principale alla base della scelta di mostrare i risultati delle elezioni in tempo reale, aggiungendo che verrà utilizzata a questo scopo una nuova tecnologia, e che la Serbia dovrebbe tenere il passo con il resto del mondo in questo senso.

Inoltre, il campione del CESID di solito corrisponde ai risultati finali, e le discrepanze potrebbero indicare irregolarità.

Klačar avverte che potrebbero verificarsi gravi fluttuazioni dei risultati, considerando la copertura in diretta: i primi risultati ad arrivare saranno quelli provenienti dai seggi di minori dimensioni (quelli, per essere precisi, con meno di 100 elettori), seguiti dai seggi con 2.000 elettori.

E’ stato sottolineato, infine, che il Centro per le elezioni libere e la democrazia non monitorerà i risultati delle elezioni per conto di nessuno o a beneficio di nessuno: la metodologia di lavoro seguita è la stessa da 20 anni, e CESID avrà un totale di 700 osservatori in 600 seggi, tralasciando il Kosovo e Metohija, il voto della diaspora e quello nelle carceri.

(Flash, 29/03/2017)

http://www.blic.rs/vesti/politika/cesid-rezultati-izbora-u-realnom-vremenu/1g9ev7y

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top