Carburante più costoso di un dinaro: lo Stato aumenta le accise dal 1° luglio

L’aumento delle accise sul carburante entrerà in vigore il 1° luglio, il che aumenterà il prezzo della benzina di circa un dinaro al litro. Pertanto, questa imposta sulla benzina ammonterà a 57,10 dinari per litro, sull’Eurodiesel a 58,72 dinari, mentre per il gas sarà pari a 44,59 dinari.

Le accise saranno di 57,37 dinari per biocarburanti e bioliquidi e di 68,45 dinari per altri derivati ​​del petrolio. Dall’inizio dell’anno, un litro di diesel è più economico di 33 dinari e un litro di benzina di 27 dinari, cosa dovuta alla caduta del prezzo del greggio sul mercato globale.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Le accise sono state armonizzate con l’indice annuale dei prezzi al consumo nel 2019. L’applicazione delle nuove accise avrebbe dovuto iniziare il 1° febbraio, poi è stata rinviata al 1° giugno e ora, secondo una decisione del governo, verrà spostata di un altro mese.

https://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:868531-Gorivo-skuplje-za-dinar-Drzava-uvecala-akcize-od-1-jula

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Accise, carburante, Diesel
L’approvvigionamento di carburante sarà regolare; stazioni di servizio a orario ridotto

prezzi
Aumento dei prezzi dell’elettricità, del carburante e del gas

Close