Cancellata la Fiera dell’Agricoltura di Novi Sad

La Fiera dell’Agricoltura di Novi Sad non si terrà quest’anno in modalità fisica. La dirigenza della Fiera sta provando ad organizzare una piattaforma per dar vita a una fiera virtuale, come già realizzato dai più grandi enti fieristici d’Europa.

“In base al numero degli espositori registrati e al numero dei biglietti di ingresso già pagati nei primi tre mesi dell’anno, la Fiera dell’Agricoltura sarebbe stata la più ricca degli ultimi cinque anni e nonostante fosse già esplosa la pandemia, a metà marzo molti espositori avevano pagato e confermato i loro spazi”, ha detto il direttore generale dell’ente fieristico Slobodan Cvetkovic a Radio Novi Sad.

In un primo momento la fiera è stata posticipata a settembre e poi è stata definitivamente cancellata.

“Sebbene, in base alle informazioni disponibili, il numero delle persone infette sta calando, esso non è ancora sufficiente e dunque il bando ad assembramenti superiori a dieci persone resta valido. Inizialmente pensavamo che a settembre avremmo potuto gestire l’evento misurando la febbre a ogni visitatore, regalando loro una mascherina per ogni biglietto e rispettando il rapporto di una persona ogni quattro metri quadrati di spazio espositivo. E’ più semplice rispettare le misure di sicurezza in uno spazio aperto”, ha affermato Cvetkovic, il quale ha comunque detto che un gran numero di espositori, soprattutto di multinazionali, ha avuto indicazione di non partecipare alle fiere.

Cvetković ha anche comunicato che l’intenzione è quella di tenere l’87esima Fiera dell’Agricoltura nelle modalità tradizionali dal 15 al 21 maggio 2021.

Nel frattempo, gli impiegati della Fiera di Novi Sad non restano con le mani in mano. Si sta organizzando una Fiera dell’Agricoltura virtuale usando i format già sperimentati da altri enti fieristici europei.

La Fiera Internazionale dell’Agricoltura è, assieme al Festival EXIT, il più importante e visitato evento di Novi Sad e il più importante del suo settore nell’Europa sud orientale. Lo scorso anno sono stati registrati oltre 1500 espositori da 60 paesi e circa 140.000 visitatori.

(eKapija, 19.08.2020)

https://www.ekapija.com/news/2981012/otkazan-poljoprivredni-sajam-u-novom-sadu-priprema-se-virtuelni

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Fiera dell'Agricoltura, Fiera di Novi Sad
To Be Punk Festival a Novi Sad dal 31 maggio al 1° giugno

Fiera Internazionale dell’Agricoltura a Novi Sad a partire dall’11 maggio

Close