Calendario fiscale, notizie e promemoria per proprietari di aziende, imprenditori e altri contribuenti per il mese di settembre

Ecco alcuni importanti promemoria e notizie che i proprietari delle società, i direttori delle società, i dipartimenti finanziari/contabili e altri contribuenti dovrebbero tenere presente per il mese di agosto/settembre:

1. Presentazione del bilancio entro la fine dell’anno

I contribuenti che non hanno presentato i loro bilanci annuali regolari per il 2018 entro la scadenza prevista possono farlo entro la fine del 2019, sebbene debbano pagare una commissione più elevata per la presentazione tardiva del rapporto. La regolare relazione finanziaria annuale 2018 non può più essere presentata all’Agenzia dopo il mese di dicembre 2019. Le società che registrano un cambiamento di stato o che hanno avviato o concluso procedure fallimentari o di liquidazione nei confronti di una persona giuridica, hanno l’obbligo legale di preparare una dichiarazione finanziaria straordinaria, a partire dal giorno precedente la data di registrazione della modifica dello stato, il giorno di avvio o completamento della procedura fallimentare o l’avvio o la conclusione della procedura di liquidazione.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

2. Sono state costituite più società, ma ne sono state anche cancellate dal registro delle imprese dall’inizio dell’anno

Nei primi sette mesi sono state fondate 27.339 aziende, 5.468 aziende e 21.871 piccole imprese, ovvero il 3,2% in più di aziende (5.296) e lo 0,5% in meno di piccole imprese (21.987) rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

La maggior parte delle società è stata fondata ad aprile, quando sono state registrate 873 aziende. Per settore, la maggior parte delle società registrate si occupa di commercio all’ingrosso non specializzato, costruzione di edifici residenziali e non residenziali, attività di consulenza aziendale e di gestione, ristoranti e strutture di ristorazione mobile, trasporto merci su strada e programmazione informatica.

Il maggior numero di piccole imprese è stato istituito a giugno (3.704) e si occupano principalmente di sviluppo software, ristoranti e strutture di ristorazione mobile, attività di consulenza aziendale e di gestione, parrucchieri e saloni di bellezza, preparazione e servizio di bevande, e trasporto di merci su strada.

Nei primi sette mesi, 15.492 aziende sono state cancellate dal registro delle imprese serbo, ovvero 2.139 aziende e 13.353 piccole imprese, il 38% in più di aziende (1.548) e il 2,4% in più di piccole imprese (13.043) rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

3. Tasso di interesse di riferimento ridotto al 2,5%

Il Comitato esecutivo della Banca nazionale serba ha deciso di ridurre il tasso di interesse di riferimento al 2,5%.

Calendario fiscale per settembre 2019

Il sistema di comunicazione dell’amministrazione fiscale è migliorato

Il miglioramento del sistema di amministrazione fiscale garantisce che tutti i contribuenti possano ottenere le informazioni richieste in modo semplice, ma anche adempiere ai propri obblighi senza alcuna possibilità di commettere errori. Oltre al “Contact Center”, che è disponibile tutti i giorni lavorativi, i contribuenti possono anche porre domande elettronicamente, via e-mail o social network.

Ordinanza sui permessi di lavoro

Regolamento sugli incentivi per gli investitori che producono opere audiovisive nella Repubblica di Serbia

 

Share this post

scroll to top
More in bilancio, calendario fiscale, contribuenti, imprenditori, permessi di lavoro
Calendario fiscale, notizie e promemoria per proprietari di aziende, imprenditori e altri contribuenti per agosto

Notizie e promemoria per proprietari di società, imprenditori e altri contribuenti

Close