“Burger King” presto anche in Serbia

La catena di ristoranti americana “Burger King” sta progettando di entrare nel mercato serbo, ha appreso ufficiosamente “Retail Serbia”. La seconda più grande catena di fast food al mondo dovrebbe aprire i primi ristoranti il prossimo anno in un parco per la vendita al dettaglio e in un centro commerciale, riporta il portale.

“Burger King” ha stabilito standard elevati nella selezione dei fornitori di materie prime e gli hamburger sono fatti al 100% di carne di manzo, senza conservanti e additivi. Secondo “Retail Serbia”, i piatti nei ristoranti “Burger King” sono preparati su ordinazione, il che significa che non sono già preparati prima.

Fondato nel 1954, “Burger King” ha più di 18.000 ristoranti in più di 100 Paesi. Nella regione, la catena opera in Croazia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Macedonia del Nord, Albania e Grecia.

https://www.blic.rs/biznis/drugi-najveci-lanac-restorana-brze-hrane-u-svetu-dolazi-u-srbiju/dwbgvrf

Photo credits: “Profimedia”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top