Brnabic: startup esentate dal pagamento delle tasse per due anni

La Prima Ministra serba Ana Brnabic ha affermato oggi che i diplomati delle scuole superiori e delle università che daranno vita ad un’attività in proprio saranno esentati dal pagamento delle tasse per due anni a partire dal 1° ottobre, commentando che si tratta di un incentivo positivo, indipendentemente dal successo o meno dell’azienda.

“Lo stato non interferirà con l’intenzione di iniziare una nuova attività a costi minimi perché, in questo modo, si impara molto più di quello che si può imparare lavorando per qualcun altro o cercando un lavoro”, ha osservato Brnabic dopo aver visitato l’Istituto di tecnologia di Belgrado, che conduce corsi di riqualificazione IT.
La Prima Ministra ha menzionato Israele come uno dei modelli di riferimento nel segmento startup. Secondo Brnabic, Israele è stato il “campione nel numero di start-up” con l’80% degli studenti israeliani che si vedono come futuri imprenditori e che creano le proprie aziende.
Quando le è stato chiesto dai giornalisti di commentare uno studio secondo cui il 60% degli studenti in Serbia preferirebbe lavorare nel settore statale dopo aver completato la propria istruzione, la PM ha affermato che si tratta di un’eredità del passato che sta lentamente, ma inesorabilmente cambiando.
Secondo Brnabic, più giovani in Serbia desiderano avviare un’attività in proprio, invece di scegliere di lavorare nella pubblica amministrazione o in una grande azienda privata.
(eKapija, 07.02.2018)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top