Brnabic: “A giugno si può tornare a una vita normale”

La Premier serba, Ana Brnabić, ha dichiarato che è molto probabile che in Serbia si possa tornare a una vita normale da giugno.

“E’ molto probabile che presto potremo tornare a una vita normale. Quello che mi preoccupa è la piccola percentuale di vaccinazioni della popolazione più giovane. Venerdì abbiamo lanciato una grande campagna per vaccinare i giovani con l’aiuto dei Festival nel nostro Paese. Abbiamo il desiderio di aprire completamente la Serbia il 21 giugno. L’estate scorsa, quando eravamo ottimisti, il numero di persone infette ha però iniziato a crescere”.

La Premier ha ricordato ancora una volta quanto sia importante il vaccino. “Faccio appello ancora una volta affinché le persone vengano vaccinate. Ci sono i vaccini, oggi avremo altri 100.000 vaccini “Pfizer”, e permettetemi di ricordarvi che fino al 31 maggio chiunque venga vaccinato può richiedere l’aiuto statale di 3.000 dinari”.

La stessa ha aggiunto che l’economia della Serbia sta andando alla grande: “La nostra economia sta andando benissimo e abbiamo ottimi risultati. L’industria sta crescendo, così come l’edilizia”.

https://www.novosti.rs/vesti/drustvo/999959/junu-vracamo-normalnom-zivotu-premijerka-brnabic-saopstila-sjajnu-vest-jedan-faktor-kljucan-pobedu

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Ana Brnabic, economia, giugno, vaccinazione
Premiati i migliori vini serbi

crescita economica
SES: “Fondamentale per la Serbia la velocità di ripresa dell’economia in Europa”

Chiudi