“Boycie” della serie “Only Fools and Horses” presto cittadino serbo

I media britannici hanno riportato la notizia che John Challis, noto al pubblico serbo per il ruolo di “Boycie” nella serie “Only Fools and Horses”, diventerà presto cittadino serbo. Il “Sunday Mirror” ha pubblicato un articolo sull’attore e sulla Serbia con il titolo “Boycie è stato accolto come un eroe in Serbia” e Challis ha condiviso la pagina sul suo account Twitter.

“Fantastico”, ha scritto accanto, e sotto ha risposto alle domande dei fan. Nell’intervista, Challis ha detto che i serbi sono un popolo allegro e che non vede l’ora di conoscerli ancora meglio.

Challis è anche l’attore principale di un documentario su Belgrado, e in quell’occasione ha rilasciato un’intervista al quotidiano britannico “Metro”, in cui parla con entusiasmo della Serbia. “Penso che gli inglesi e i serbi abbiano un senso dell’umorismo simile. A loro piacciono le nostre battute, e ce n’erano molte a Belgrado, così come gli eroi della serie”, ha detto una volta.

Challis ha persino tifato per le ragazze serbe durante l’Eurovision, e poi ha commentato il basso numero di punti assegnati loro come un furto. L’attore si è schierato dalla parte del Paese anche quando era tornata a circolare su Internet l’ormai famigerata intervista all’attrice Elizabeth Olsen, in cui affermava che “non c’è niente da vedere in Serbia, perché esiste come Stato da 13 anni”.

“Belgrado è una città affascinante, la storia e l’architettura sono affascinanti e le persone sono ospitali”, aveva detto all’epoca l’attore britannico. In una delle serie di commedie britanniche più seguite e preferite di tutti i tempi, trasmessa per i successivi tre decenni dall’inizio degli anni Ottanta, Challis ha interpretato il personaggio di un venditore di auto usate.

https://www.b92.net/zivot/vesti.php?yyyy=2021&mm=09&dd=05&nav_id=1918209&utm_source=prva&utm_medium=box&utm_campaign=b92_prva_showbiz_sidebar

Photo credits: “Profimedia”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top