Boom dell’edilizia grazie alle licenze edilizie elettroniche

Le costruzioni di edifici residenziali hanno contribuito per il 25 per cento alla crescita del prodotto interno lordo totale e sono stati raggiunti i risultati positivi con un utile netto pari a 8,8 miliardi di dinari.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

Attraverso il Registro centrale delle procedure unificate per il rilascio di licenze edilizie in due anni e mezzo sono state rilasciate 200.100 licenze edilizie, e il numero totale delle richieste ha registrato un aumento del 10,27 per cento. Questi sono i dati più recenti pubblicati sul sito dell’Agenzia per i Registri Commerciali (APR). Come viene riportato, nella prima metà di quest’anno sono state rilasciate circa 45.000 licenze edilizie, il che rappresenta un aumento del 13,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Oggi di solito ci vogliono sette giorni lavorativi per rilasciare la licenza edilizia, in alcune municipalità un po’ di più, e questo rappresenta un decisivo miglioramento se viene ricordato che prima bisognava aspettare da sei mesi a un anno. Le licenze edilizie e tutti i relativi documenti vengono rilasciati elettronicamente in Serbia. Inoltre, è stato ridotto il numero delle procedure e sono state soppresse le tasse parafiscali nel settore edile. La licenza “upotrebna” (che certifica che il palazzo è stato costruito secondo la norma e si è in possesso di tutti i documenti richiesti), per esempio, non si paga più e prima il suo prezzo era pari allo 0,2 per cento del valore della struttura, e con questo anche i costi sono stati ridotti.

Politika, 17.07.2018, http://www.politika.rs/scc/clanak/407439/Elektronske-gradevinske-dozvole-pogurale-ceo-sektor )

Share this post

scroll to top
Read previous post:
Scovate 91 imprese fantasma nel 2018

Forte crescita dell’interscambio della Serbia con l’estero

Close