Boom del turismo invernale in Serbia

Sebbene le strutture turistiche presso le stazioni sciistiche della Serbia registrino il tutto esaurito, i prezzi degli alloggi sono ancora eccessivamente esuberanti.
Le prenotazioni presso hotel o altre strutture turistiche private non sono più disponibili: “Le persone continuano a chiamarci, provando a prenotare una stanza, ma non ne abbiamo nessuna disponibile. Divcibare ha un sacco di ville private, ma sono state prenotate da mesi. Anche gli hotel sono pieni. Abbiamo abbastanza neve, e con più nevicate in previsione, abbiamo reso disponibili tutte le attività invernali qui. Il prezzo del pernottamento in una camera parte da 10 euro, mentre gli appartamenti privati vengono affittati ad un prezzo tra i 30 e i 40 euro a notte. Il pernottamento con colazione negli hotel di Divicabare ammonta a circa 3.000 dinari”, afferma Ivan Gavrilovic, del Tourist Board di Valjevo.
Il prezzo dello skipass di un giorno per bambini è di 800 dinari e per gli adulti 1.300 dinari. L’affitto dell’attrezzatura da sci costa 950 dinari al giorno per gli adulti e 750 dinari per i bambini.
In questi giorni, un altro popolare resort invernale, Zlatibor, risulta essere costantemente pieno. C’è abbastanza neve sulla montagna Tornik, quindi ogni stanza disponibile è stata già prenotata. “Non sappiamo se è merito della neve o delle festività natalizie, ma il 95% dei nostri alloggi è pieno. Non ci sono quasi più stanze da prenotare. I prezzi degli alloggi privati partono da 25 euro per le singole e da 30 a 40 euro al giorno per le suite più grandi. Il pernottamento in una camera doppia in un hotel a tre stelle costa circa 2000 dinari, colazione e pranzo inclusi, a condizione di soggiornare almeno per tre notti”, spiega Nevena Cepic dell’ufficio turistico di Zlatibor.
A Zlatibor, il prezzo dello skipass per un giorno è di 2.050 dinari per gli adulti e 1.600 dinari per i bambini. Il tour panoramico con uno skilift costa 350 dinari, mentre il noleggio dell’attrezzatura da sci costa circa 10 euro al giorno.
La stazione sciistica più grande e più popolare, Kopaonik, risulta essere la più costosa in cui soggiornare. Un pernottamento in una suite familiare nel centro di Kopaonik costa 85 euro, mentre un pernottamento in camera doppia, colazione e pranzo inclusi, costa circa 60 euro a persona. Lo skipass giornaliero ammonta a 3.200 dinari, mentre il prezzo per la mezza giornata è di 2.500 dinari.
(Blic, 19.02.2018)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Divcibare, Kopaonik, turismo
mama
Mama Shelter Hotel inaugura a Belgrado il 1° marzo

Slavija
Matijevic rileva l’Hotel Slavija Lux a Belgrado per 6,5 milioni di euro

Chiudi