Biomasse per produrre energia elettrica a Srem. Tavolo tecnico tra Finlandia e Serbia

La Finlandia è interessata a investire nelle energie rinnovabili in Serbia. Proprio in questi giorni è in corso, a Ruma, uno studio di fattibilità per la realizzazione nell’area di Srem di centrali di produzione di energia elettrica da biomasse. Il progetto verrà gestito dalla Conferenza permanente delle municipalità e delle città in collaborazione con l’Agenzia per lo sviluppo regionale di Srem.

Il progetto prevede la possibilità di fornire alla municipalità di Srem, il 70% di energia elettrica prodotta con le biomasse. Un traguardo al momento piuttosto lontano, se si considera che la Finlandia, attualmente al primo posto in Europa per uso di questa fonte di energia, raggiunge al massimo il 34% di energia prodotta.

Gli incontri tra le municipalità di Srem, sono comunque i primi passi per un progetto che nelle intenzioni nasce con l’obiettivo di aumentare l’uso di energie rinnovabili, di ridurre l’inquinamento ambientale e creare nuovi posti di lavoro.

obamanation-green-energy

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top