Beretta interessata a cooperazione con aziende serbe

Il Ministero della Difesa della Serbia ha reso noto che il produttore di armi da fuoco italiane Beretta ha espresso la disponibilità a partecipare a potenziali progetti congiunti con aziende serbe del settore.

La delegazione di tre membri di Beretta, con l’Amministratore delegato della società Carlo Ferlito al suo timone, ha avuto un incontro con il Segretario di Stato presso il Ministero della Difesa, Nenad Neric. Oggetto dell’incontro la possibilità di stabilire una cooperazione tecnica ed economica nel settore della produzione di armi da fuoco.

La dirigenza di Beretta si è mostrata particolarmente interessata alla collaborazione con Zastava Arms di Kragujevac, e con Prvi Partizan di Uzice: è quanto si apprende grazie ad una comunicazione ufficiale pubblicata sul sito web del Ministero.

Nel 2016, ai produttori serbi di armi da fuoco e attrezzature militari sono stati concessi permessi per la produzione di prodotti per un valore totale di 800.000 mila dollari, secondo i dati confermati dal Ministero del Commercio, Turismo e delle telecomunicazioni.

Le aziende statali produttrici di armi come Yugoimport-SDPR, Prvi Partizan, Zastava Arms, e Prva Petoletka ricoprono i primi posti nella lista dei più grandi produttori ed esportatori di armi in Serbia, seguiti da società nazionali come Partizan TECH d.o.o., Tehnoremont D.O.O, Uni Global D.O.O, Krupnik D.O.O, Eling A.D., e DLS Specijalni sistemi D.O.O..

La Serbia esporta armi da fuoco e altre armi principalmente nei paesi di Medio Oriente, Africa e Asia.

(eKapija, 02.02.2017)

http://www.ekapija.com/website/en/page/1661797/Italy-s-Beretta-interested-in-cooperating-with-Zastava-Oruzje-and-Prvi-Partizan

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1661527/Izvoz-oru%C5%BEja-iz-Srbije-prema%C5%A1io-800-mil-USD-u-2016-godini
[widget id=”text-22″]

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top