Belgrado è diventata uno dei cantieri più interessanti d’Europa

Nel 2019 il valore delle costruzioni avviate in Serbia è aumentato del 35% rispetto al 2018. Nel mercato immobiliare, nonostante i prezzi sempre più alti, le vendite sono in aumento e la maggior parte è alla ricerca di nuovi edifici; Belgrado è diventata una delle località più interessanti in Europa per investire nel settore, riferisce “RTS”.

Secondo il rapporto, ci sono 55.000 cantieri attivi in ​​Serbia, quattro volte di più rispetto al 2015, e nella lista delle attività della Banca mondiale la Serbia si è classificata tra i primi 10 Paesi in termini di velocità di rilascio dei permessi di costruzione negli ultimi 5 anni.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Aleksandra Damnjanovic, segretaria di stato presso il Ministero delle costruzioni, dei trasporti e delle infrastrutture, ha dichiarato che, nel piano di investimenti che è stato adottato e sarà attuato fino al 2025, è stato stimato che dei 14 miliardi di euro previsti per tutti i progetti, 9 miliardi di euro saranno spesi per la realizzazione di progetti nelle infrastrutture di trasporto, e ciò influisce direttamente sull’aumento del numero di strutture in costruzione.

Il metro più costoso è stato venduto nella zona di “Beograd na vodi” per oltre 8.000 euro, mentre il prezzo medio in quella località è di circa 3.000 euro a metro quadro.

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2020&mm=03&dd=08&nav_id=1663820

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Belgrado, Beograd na vodi, cantieri Europa, costruzione
La scrittrice Tracy Chevalier arriva a Belgrado e Novi Sad

La Fiera internazionale del turismo a Belgrado dal 20-23 febbraio

Chiudi