Belgrado avrà 150 stazioni per il noleggio di biciclette pubbliche

Durante l’ultima sessione dell’Assemblea della Città di Belgrado, è stato deciso che i cittadini di Belgrado avranno per la prima volta un sistema pubblico di noleggio biciclette. Secondo il sindaco di Belgrado, Zoran Radojicic, i cittadini di Belgrado disporranno di 150 stazioni dove sarà possibile noleggiare e parcheggiare le biciclette, il che allevierà notevolmente altre forme di trasporto pubblico cittadino.

Il valore totale della concessione, il cui oggetto è il finanziamento, l’appalto e l’installazione di stazioni di biciclette pubbliche, è di circa 5 milioni di euro e la durata della concessione è di 15 anni, secondo il sito web del Comune.

“Gli obiettivi strategici della città di Belgrado sono orientati allo sviluppo del traffico pedonale e ciclabile. Attualmente abbiamo 103 chilometri di piste ciclabili organizzate a Belgrado, e il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, che è stato dichiarato il terzo miglior piano di mobilità urbana sostenibile in Europa lo scorso anno, prevede di costruirne altri 500 nei prossimi dieci anni. Più biciclette pubbliche e stazioni pubbliche saranno un motivo in più per essere ancora più veloci quando si tratta di costruire delle piste. Questa decisione contribuirà sicuramente ad aumentare la qualità della vita dei cittadini di Belgrado e mostra la nostra ferma intenzione che pedoni e ciclisti debbano avere un vantaggio rispetto ad altri tipi di trasporto pubblico a Belgrado”, ha concluso il sindaco Radojicic.

https://www.ekapija.com/news/3528834/beograd-ce-dobiti-150-stanica-za-javne-bicikle-planirana-izgradnja-oko-500

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top