Belgrado: ABD prosegue lavori in Rajiceva

La società isrealiana ABD, proprietà dell’Asthrom Group, sta portando avanti senza interruzione i lavori per il nuovo centro commerciale con 500 posti auto e un hotel nel centro di Belgrado tra Knez Mihailova, Kralja Petra e Uzun Mirkova.

Il centro commerciale e l’hotel in Rajiceva occuperanno un’area dell’estensione di 60.000 metri quadrati, e il centro commerciale costruito da ABD rappresenterà l’unica struttura del genere presente in una zona pedonale principale.

Il valore del progetto di investimento da parte della società israeliana ammonta a circa 80 milioni di euro. L’Ashtrom Group Ltd. opera come impresa di costruzione in tutto il mondo, impegnata in vari progetti che comprendono infrastrutture e mega-progetti, edifici residenziali e pubblici, alberghi, edifici per uffici, strutture commerciali e industriali, impianti industriali, infrastrutture sotterranee. Da progetto durante la fase di costruzione del complesso la società dovrebbe essere in grado di assumere dalle 300 alle 400 persone, mentre ad apertura del centro commerciale e dell’hotel si prevede la creazione di altri 400 nuovi posti di lavoro. 

Il sindaco di Belgrado Sinisa Mali ha dichiarato che, in occasione della sua visita presso il cantiere nel mese di agosto dello scorso anno, i lavori erano in corso relativamente alla costruzione del garage sotterraneo, ma che la struttura attuale è quasi completata, e secondo il piano annunciato l’apertura è prevista nel mese di settembre del prossimo anno.

Tsahi Boneh, a capo della ABD e responsabile del progetto, ha sottolineato che finora il 70% dello spazio è stato affittato, e che sono in corso i negoziati con la società che gestirà l’hotel. Egli ha ricordato che il progetto è nella sua fase finale, ringraziando il Sindaco Sinisa Mali e la città di Belgrado per l’attuale dimostrazione di interesse, e per l’aiuto e il sostegno.

Allo stesso tempo, Mali ha annunciato per la fine del prossimo anno l’avvio dei lavori di costruzione per il progetto della gondola che collegherà il parco di Kalemegdan con il Parco dell’Amicizia, sulla sponda opposta della congiunzione tra i fiumi Danubio e Sava.

(eKapija, 24.11.2016)

http://www.ekapija.com/website/en/page/1605127/Shopping-mall-and-hotel-in-Rajiceva-street-to-generate-400-vacancies-September-2017-to-see-the-opening

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, centro commerciale
Belgrado: Stattwerk acquista l’edificio Beobanka
Proseguono i lavori per Ikea a Belgrado

Close