La Serbia sale al 47° posto nella lista Doing Business

La Serbia occupa il 47° posto tra 189 paesi nella lista Doing Business, appena stilata dalla Banca Mondiale per l’anno in corso: si tratta del miglior piazzamento di sempre per il paese balcanico.

Rispetto allo scorso anno, la Serbia ha guadagnato 12 posti e il più grande progresso è stato raggiunto nel rilascio dei permessi di costruzione.

La Serbia quest’anno si è anche classificata tra i dieci paesi che hanno conseguito maggiori progressi nel totale dei 189 paesi. Negli ultimi dieci anni, la Serbia ha continuamente lavorato per migliorare il clima economico per gli imprenditori locali, come sostiene Thomas Lubecca, Regional Manager peri Balcani occidentali presso l’International Finance Corporation, una filiale della Banca mondiale. Lubecca ha inoltre sostenuto che la Serbia in futuro dovrebbe rimanere costantemente impegnata nel miglioramento del quadro legislativo e nell’incrementare l’efficienza delle agenzie governative.

L’Albania è l’unico paese che ha realizzato un progresso ed un piazzamento migliori della Serbia, guadagnando 32 posizioni, come la Serbia aveva fatto l’anno scorso.

(Vecernje Novosti, B92, 25.10.2016)

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:631785-Srbija-napredovala-12-mesta-na-Duing-biznis-listi

http://www.b92.net/eng/news/business.php?yyyy=2016&mm=10&dd=26&nav_id=99508

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top