Banca Mondiale. 250 milioni di dollari di prestito alla Serbia

Potrebbero essere decisi entro il 25 febbraio due importanti prestiti della Banca Mondiale alla Serbia. Si tratterebbe di garantire il funzionamento dell’Agenzia per i Depositi Assicurativi e del sistema sanitario nazionale attraverso l’erogazione di 200 Milioni di dollari per la prima e 40 per il secondo.

Questo secondo le considerazioni del manager della Banca Mondiale per gli affari regionali in Serbia, Tony Verheijen. La  banca dovrebbe cominciare a negoziare con la Serbia un prestito di circa 250 milioni di dollari, a patto che il Paese garantisca una serie di riforme importanti (Bancarotta, liberalizzazioni) e la ristrutturazione di 153 aziende pubbliche. Verheijen ha inoltre dichiarato che il prestito non dipenderà dall’esito delle elezioni ma esclusivamente dal raggiungimento dei risultati stabiliti.

world

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top