Tessile: azienda turca investirà a Kraljevo

Il Presidente della Serbia Aleksandar Vucic ha avuto un incontro ad Istanbul con il proprietario della compagnia tessile Tai Group, Mesut Toprak, che prevede di investire 35 milioni di euro in una fabbrica di Kraljevo.

“Una società turca lancerà le sue operazioni a Kraljevo entro la fine di settembre e impiegherà 2.500 lavoratori, ho parlato con l’amministratore delegato della società a Istanbul”, ha affermato Vucic. Il Presidente della Serbia incontrerà domani il Presidente turco e il membro della Presidenza della Bosnia-Erzegovina, Bakir Izetbegovic.
Nella sua dichiarazione per Pink TV, Vucic ha aggiunto che l’arrivo di un investitore turco a Kraljevo rappresenta “una notizia straordinaria” e si è dichiarato “molto, molto felice” in considerazione del fatto che a causa della nuova fabbrica le autorità locali avranno più fondi per asili nido, scuole e strutture sanitarie.
Vucic e Izetbegovic discuteranno domani circa la cooperazione nei Balcani e le relazioni tra serbi e bosniaci in Bosnia-Erzegovina con il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan ad Ankara. Vucic ha confermato che i temi principali di questa discussione saranno le politiche economiche della Turchia nei Balcani e quello che il paese si aspetta nelle relazioni tra Serbia e Bosnia ed Erzegovina.
Questo sarà il terzo incontro di Vucic con Erdogan in meno di un anno. Erdogan ha visitato Belgrado e Novi Pazar a metà ottobre dello scorso anno.
Il portavoce del Presidente turco, Ibrahim Kalin, ha annunciato ufficialmente l’incontro tra Erdogan, Izetbegovic e Vucic, affermando che la Turchia sta cercando di aumentare il numero di investimenti nei Balcani occidentali e migliorare le relazioni bilaterali.
(Novi Magazin, 28.01.2018)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in settore tessile
AHA Mura Prvi Maj
L’italiana Eduardo Miroglio rileva la AHA Mura Prvi Maj

tessile
Tessile in Serbia: paradiso per gli investitori, inferno per i lavoratori

Close