Avanzo commerciale della Serbia con la CEFTA

Nei primi cinque mesi del 2013 la Serbia ha registrato un avanzo commerciale negli interscambi con i paesi dell’area CEFTA pari a 588,3 milioni di dollari, grazie alle esportazioni agricole e a quelle di prodotti cartotecnici.

I principali prodotti esportati sono stati grano e derivati, varie tipologie di bevande, fogli e cartoni. Per quanto riguarda l’importazione ai primi posti risultano ferro e acciaio, energia elettrica, minerali non metallici.

Le esportazioni verso l’area CEFTA da gennaio a maggio 2013 hanno raggiunto la cifra di 1,14 miliardi di dollari, mentre le importazioni hanno registrato un controvalore di 554 milioni.

Nell’intero 2012 la Serbia aveva registrato un avanzo commerciale con l’area CEFTA pari a 1.32 miliardi di dollari.

(SEEbiz, 01.07.2013)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top