Aunde Italia Group: 400 nuovi posti di lavoro a Jagodina

Il Presidente dell’Assemblea della città di Jagodina, Dragan Markovic, ha annunciato venerdì 26 agosto che entro la fine del 2016 altri 400 posti di lavoro dovrebbero essere disponibili presso la fabbrica di “Aunde Italia Group”.

La società italiana, specializzata in rivestimenti per interni e arredi di automobili, è presente a Jagodina dal 2014.

“Al momento, le fabbriche in funzione sono sei, ed entro la fine dell’anno, saranno creati ulteriori 400 posti di lavoro in Aunde. Nella seconda metà di settembre, invece, sarà posta la pietra fondante per l’ampliamento dello stabilimento, reso possibile e necessario anche in conseguenza del nuovo accordo che la società ha stipulato con la Mercedes”, ha dichiarato Markovic.

Il sindaco ha inoltre reso noto che sono stati firmati accordi con altre tre società le quali dovrebbe iniziare a costruire i propri impianti di produzione in questa municipalità della Serbia centrale, inclusa nel distretto di Pomoravlje, mentre ha invitato i cittadini in cerca di un’occupazione ad inoltrare la propria candidatura presso la fabbrica italiana.

“Si tratta di fabbriche presenti sul mercato mondiale, il che rappresenta una buona garanzia per un futuro luminoso: i loro dipendenti possono godere di condizioni e prospettive sicure”, ha concluso Markovic.

(eKapija, 28.08.2016, 

http://www.ekapija.com/website/en/page/1528406/Aunde-to-create-400-additional-jobs-in-Jagodina-by-2017 )

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Aunde, industria automobilistica, Jagodina
Assunzioni in Gosa per il rilancio della produzione

L’olandese Cooperatief IMI Europe a Nis: 30 mln di euro e 1500 assunzioni

Close