Aumentano le truffe online in Serbia

Nell’ultimo anno e mezzo lo shopping online in Serbia ha conosciuto un vero e proprio boom, anche se il numero crescente di venditori online ha portato all’aumento anche di quelli che non operano a norma di legge e truffano i clienti. La maggior parte di questi vendono i prodotti attraverso i social network, principalmente Facebook e Instagram; l’Organizzazione nazionale dei consumatori della Serbia (NOPS), sulla base delle segnalazioni dei consumatori, ha pubblicato una lista nera di chi lavora in modo illegale.

L’elenco comprende attualmente 418 venditori di Facebook e Instagram che non sono registrati per attività di commercio, hanno commesso varie violazioni o non operano in conformità con la legge sul commercio elettronico.

Dall’inizio del 2021, la “NOPS” ha ricevuto circa 400 denunce per frode durante lo shopping online sui social network, ma l’ispezione del mercato non era obbligata a rivelare esattamente quanti ordini ha presentato, ha affermato il consulente legale della stessa organizzazione, Marko Grabić, consigliando ai cittadini di acquistare solo tramite commercianti registrati, di acquistare legalmente e di fare attenzione agli imbroglioni.

“I clienti dovrebbero verificare se il profilo da cui ordinano la merce ha tutti i dati richiesti, PIB (codice fiscale), sede dell’azienda, nome del rappresentante e numero di identificazione; dovrebbero inoltre essere tranquilli di aver acquistato in sicurezza, che la legge viene applicata e in caso di qualsiasi problema saranno protetti dalla stessa”, ha sottolineato Grabić.

Ha spiegato che nel caso in cui ricevesse il prodotto sbagliato, difettoso o altro, il cliente ha diritto di sporgere denuncia entro 14 giorni per sostituirlo. La “NOPS” ha dichiarato sul proprio sito web che sta proseguendo con la registrazione dei commercianti illegali e che il focus è sui profili Facebook e Instagram.

https://www.kurir.rs/vesti/drustvo/3781501/povecava-se-crna-lista-onlajn-trgovaca-i-broj-prijava-potrosaca

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top