Aumentano le donazioni per iniziative di beneficienza, soprattutto verso i bambini

Secondo un sondaggio sulla filantropia in Serbia del 2020, le motivazioni più forti che spingono i cittadini serbi a impegnarsi in iniziative di beneficenza sono la sensazione di fare una buona azione e la convinzione che il loro impegno personale contribuisca a risolvere un problema importante, soprattutto quando si tratta di bambini che hanno bisogno di aiuto.

La ricerca è stata presentata dalla Fondazione “Trag” ed è stata condotta con il supporto dell’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (USAID) in collaborazione con l’Agenzia di marketing “Ipsos”. I cittadini hanno mostrato la maggiore motivazione ad azioni di solidarietà quando è necessario aiutare dei bambini affetti da malattie rare o con disabilità, bambini senza cure parentali, malati gravi, poveri o vittime di violenza.

Nonostante la difficile situazione finanziaria, si è registrato un aumento del valore medio delle singole donazioni. Gli importi medi minimi e massimi stanziati dai budget personali per scopi di beneficenza nel 2020 sono superiori alla media del 2018.

La donazione media più bassa nel 2020 è stata di 408 dinari, ovvero il 32% o 130 dinari in più rispetto all’importo delle donazioni di due anni prima. La ricerca ha mostrato che l’importo medio donato nel 2020 è stato di 1.562 dinari, il 3% o 33 dinari in più rispetto all’importo medio donato nel 2018.

I cittadini hanno fiducia negli organizzatori delle azioni filantropiche; le fondazioni sono al 3° posto nell’elenco delle entità che i cittadini serbi elencano come quelle che sosterrebbero per raccogliere fondi per un obiettivo nobile, subito dopo le iniziative personali e le strutture sanitarie. Le fondazioni sono viste come entità fidate e si crede abbiano il personale adeguato e il potere di mobilitazione per avviare iniziative di solidarietà.

Istraživanje: Građani Srbije vole da čine dobra dela, naročito prema deci

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... bambini, filantropia, iniziative di beneficienza, solidarietà
legge
Minić: “La nuova legge sulla famiglia vieterà le punizioni corporali sui bambini”

Anche per i bambini sarà necessario un test per viaggiare nell’UE

Chiudi