Aumentano i permessi di costruzione

Il ministro delle costruzioni, dei trasporti e delle infrastruttura, Zorana Mihajlovic ha detto alla Radiotelevisione serba che nel mese passato sono stati  rilasciati 225 permessi di costruzione,  45 volte di più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Siamo sulla strada giusta verso il rilascio dei permessi  elettronici, ha comunicato la Mihajlovic.

Zorana Mihajlovic ha detto che la nuova Legge sull’edilizia ha velocizzato il rilascio dei permessi di costruzione  e conseguentemente ha contribuito all’apertura di molti cantieri in Serbia. “Ci sono dei comuni che hanno potuto implementare subito la nuova normativa e rilasciare immediatamente i permessi, tra i quali ci sono Ruma, Sabac e Nis, mentre ci sono altri comuni che non sono riusciti ad implementarla così velocemente”, ha indicato la Mihajlovic.

Il ministro delle costruzioni ha menzionato che non è ancora venuta l’ora di attivare le sanzioni per i ritardi nell’applicazione della legge e che il ministero competente ha delle persone che affiancano e consigliano le autorità locali su come implementare meglio la nuova legge.

Il ministro Mihajlovic ha detto che la legge rappresenta per lei il passato, visto che è stata emanata, mentre la sua implementazione efficace apre la via verso il rilascio dei permessi elettronici. “Questo vuol dire che fra poco avremo in Serbia molti nuovi cantieri, e conseguentemente l’aumento dell’occupazione”, ha indicato la Mihajlovic, aggiungendo che le autorità locali dovrebbero risparmiare, nonchè lavorare per creare un’ambiente attraente per gli investitori.

(RTS, 02.04.2015.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top