Attivo il registro dei fornitori di servizi di contabilità

A partire dal 1° gennaio, l’Agenzia dei registri delle imprese (APR) ha iniziato a tenere l’Albo dei fornitori di servizi di contabilità, come unico database elettronico centrale di persone giuridiche e imprenditori, che hanno un’attività registrata predominante per la fornitura di servizi di contabilità e una licenza per fornire tali servizi rilasciata dalla Camera dei revisori.

Il registro dei fornitori di servizi di contabilità è un registro completamente nuovo istituito dalla legge sulla contabilità, che dovrebbe contenere i dati sui fornitori di servizi di contabilità, come categoria speciale di persone giuridiche e imprenditori.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Chi vuole prestare servizi di contabilità deve sottostare a condizioni particolari, ovvero avere una licenza per quel lavoro rilasciata dalla Camera dei Revisori Legali, e deve essere iscritto nel nuovo registro APR entro e non oltre il 1° gennaio 2023.

Fino a quel giorno, tutti coloro che vogliono continuare a svolgere questi compiti devono ottenere un permesso dalla Camera e devono essere iscritti all’Albo dei fornitori di servizi di contabilità.

Al fine di digitalizzare il maggior numero possibile di servizi APR, il Registro dei leasing finanziari è passato a una modalità operativa completamente digitale dal 1° gennaio 2021.

Oltre a presentare le domande di registrazione dei contratti di leasing finanziario, il Registro dei leasing finanziari consentirà la presentazione di tutti gli altri tipi di domande di registrazione per via elettronica.

Inoltre, è stato sviluppato un servizio per il download di dati e documenti, compreso un servizio per le esigenze del Ministero dell’Interno, che consentirà la presentazione elettronica delle autorizzazioni all’immatricolazione dei veicoli acquistati tramite leasing finanziario.

L’APR ha inoltre annunciato che sono in vigore due nuovi contratti nel Registro dei pegni su proprietà e diritti mobili. La presentazione delle domande elettroniche sarà abilitata il 1° luglio 2022.

Sul sito di APR è stato pubblicato il Regolamento sul contenuto del Registro dei pegni su beni mobili e diritti e sulla documentazione richiesta per la registrazione, che disciplina ulteriormente il contenuto di tale registro nonché la documentazione necessaria per la registrazione o la cancellazione dei dati.

https://www.danas.rs/ekonomija/apr-pocinje-da-vodi-registar-pruzalaca-racunovodstvenih-usluga/

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... APR, imprenditori, leasing
tasse
Un altro aiuto all’economia serba dalla dilazione dei pagamenti sui minimi sindacali

A luglio le scadenze della moratoria sui prestiti?

Chiudi