Assicurazioni: Adris Group rileverà la Dunav Osiguranje?

Kroacija Osiguranje, che opera sotto Adris Group con sede a Rovinj, Croazia, ha espresso interesse a rilevare la Dunav Osiguranje, secondo quanto rende noto il sito Seebiz citando fonti non ufficiali ben informate.

In diverse occasioni, il gruppo assicurativo croato Adris si è dimostrato abbastanza aperto circa l’intenzione di consolidare la sua posizione sul mercato assicurativo regionale, e non ha ancora confutato le affermazioni di Seebiz.

“Non ci sono notizie fresche su questo, ma quello che possiamo ribadire è che il nostro obiettivo è quello di diventare leader regionali nel settore delle assicurazioni, così come in altre linee di business nelle quali siamo impegnati. Insieme ad una crescita organica, non neghiamo di essere interessati ad acquisire compagnie di assicurazione”, ha affermato Kristina Miljavac dal Dipartimento Corporate Communications del Gruppo Adris. Adris ha anche espresso interesse per l’espansione in Slovenia, dove ha già acquisito una partecipazione nella società Sava Re.

“Il governo serbo potrebbe chiedere circa 110 milioni di euro per Dunav. Tuttavia, gli esperti del mercato assicurativo stimano che il prezzo realistico dell’assicuratore serbo è molto più basso, quindi si potrebbe arrivare fino a 60 milioni di euro per una quota di maggioranza”, secondo Seebiz.

Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha chiesto che Dunav venga venduta, e la privatizzazione della società potrebbe occorrere nella seconda metà di quest’anno. Nei primi nove mesi dello scorso anno, Dunav ha generato 1,17 miliardi di dinari di patrimonio netto ed è leader sul mercato con un 26%. L’anno scorso, l’azienda ha assicurato crediti per un valore di 6,9 miliardi di dinari, mantenendo la sua leadership nei premi complessivi, con una quota di mercato del 27,4%.

(Blic, 07.02.2017)

http://www.blic.rs/vesti/ekonomija/hrvati-zele-da-preuzmu-dunav-osiguranje/lxqdh01

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top