Ashton: “La Serbia ha adempiuto a tutte le condizioni per i negoziati”

L’agenzia Tanjug ha svelato in un’esclusiva anticipazione che, nella relazione che presenterà domani ai Ministri dei Paesi membri, l’Alta rappresentante per gli affari esteri proporrà di aprire i negoziati di adesione con la Serbia.

“Come ho già fatto a giugno, e come mostra questa relazione, oggi vi invito a constatare il fatto che tutti i punti chiave dell’accordo di aprile sono stati soddisfatti”, sta scritto nel discorso che la Ashton ha preparato per l’incontro di domani del Consiglio per gli affari generali a Bruxelles. “Se condividete questa constatazione, spero che sarete d’accordo nell’aprire ufficialmente i negoziati con la Serbia al più tardi a gennaio 2014 con la prima conferenza intergovernativa”, continua il testo.

Nel lungo documento la Ashton elenca i risultati raggiunti in Kosovo (organizzazione delle elezioni amministrative locali, accordi sulla polizia e sulla gestione dei posti di confine), puntualizzando che sul tema della Giustizia (su cui venerdì non è stato raggiunto l’accordo) c’è ancora da lavorare.

Domani i Ministri dei Paesi membri si riuniranno per decidere la data della prima conferenza intergovernativa, che segnerà ufficialmente l’apertura dei negoziati di adesione della Serbia all’Unione Europea.

(Tanjug, 16.12.2013)

ashton

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top