Arriva in Serbia il farmaco per combattere il coronavirus

La Serbia sarebbe stata il terzo Paese al mondo a firmare l’accordo con la “Pfizer” sulla distribuzione del nuovo medicinale per combattere l’infezione del virus e il primo a poterlo usare, secondo le dichiarazioni del Ministro della salute serbo, Lončar.

“La Serbia è il primo Paese al mondo ad avere un nuovo farmaco sperimentale per la cura del coronavirus, sviluppato dall’azienda americana “Pfizer”, che riduce dell’89% il rischio di ospedalizzazione e morte nei pazienti la cui salute è in pericolo”, ha annunciato il Ministro della salute.

Lo stesso ha detto a “RTS” che è stato appena firmato un accordo con la “Pfizer” sulla distribuzione del medicinale in Serbia, e che il Paese balcanico è il terzo al mondo a firmarlo, e il primo ad averlo in uso. Loncar ha spiegato che il farmaco blocca l’enzima necessario al coronavirus per potersi moltiplicare, e il risultato è che sia la mortalità che i ricoveri sono ridotti dell’89%.

https://www.politika.rs/sr/clanak/491636/U-Srbiju-stize-lek-za-koronavirus-koji-smanjuje-rizik-od-hospitalizacije-i-smrti-za-89-odsto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top